Varsi: il sindaco rassegna le dimissioni da vice presidente dell’Unione. Se le cose non cambiano Varsi fuori nel 2019.

Nonostante i buoni risultati raggiunti dall’ Unione,  a causa dell’ ostruzionismo dei comuni di Terenzo e Varano, secondo il sindaco di Varsi Luigi Aramini, l’Unione non sta funzionando come dovrebbe.

Questo lo spinge a pensare che “…non ci sono le condizioni perchè questa unione possa lavorare con la tranquillità che gli serve.”

Anche se il comune di Varsi resterà nell’unione  con uno spirito costruttivo, “…se le cose non cambiano, scaduti i 5 anni, nel marzo 2019 il comune di Varsi uscirà dall’unione dei comuni delle Valli del Taro e del Ceno.”

Aramini afferma :”….Anche se tanti sono i successi dell’unione negli anni scorsi:  l’istituto comprensivo Val Ceno, l’estensione della banda larga, l’unione servizi sociali e dell’ assistenza domiciliare. Tanti servizi sono fatti assieme e sono di buona qualità, ma serve il coraggio di mettere in discussione questo modo di operare e trovare soluzioni diverse.” [o che vadano in continuità con i successi del passato n.d.r.]

L’intervista al sindaco Aramini sarà trasmessa questa sera alle ore 19.35 (repliche alle 20 ed alle 22) nel TG di RTA, sui canali 88 (Zero Zette), 198 (videotaro) e 611 (videotaro+1) del digitale terrestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti