DUGARA IL PAESE DEGLI ORSANTI

di Flavio Nespi

Giorno fa mi ha contattato il sig. Urga Carmelo dopo aver visto il servizio di Tiziana e la sua scelta di vivere a Cerreto (Bardi) mi ha mandato un messaggio e mi ha detto: perchè non fate anche un servizio su Dugara, altro villaggio nel comune di Bardi semi abbandonato, Dugara prima degli anni sessanta era un villaggio con circa settanta persone, poi man mano sono tutte andate via per cercare posti migliori e più comodi, cercando lavori più redditizi e meno faticosi.
Dugara infatti è immerso nel verde della nostra valceno a 4km dal passo di S.Donna e a circa  20Km da Bardi, ma non facile da viverci oggigiorno, solo sette case ora sono abitate nei mesi estivi, l’ultimo abitante è morto circa due anni fa all’età di 94 anni, ma anche lui ultimamente ci rimaneva, insieme al nipote, per sette otto mesi gli altri, quelli più brutti, i mesi invernali li passava a Parma. Un particolare curioso emerso dall’intervista telefonica con Carmelo è che in questo luogo vivevano diversi orsanti, che allevavano gli orsi e poi andavano all’estero per fare spettacoli di strada.
Ma ascoltiamo la testimonianza del sig. Carmelo

2 thoughts on “DUGARA IL PAESE DEGLI ORSANTI

Rispondi a Niki Manfredi Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti