ALLA SCOPERTA DEL FORTE DI BARDI DURANTE IL PERIODO BORBONICO (1815 – 1859) ATTRAVERSO I DIPINTI, GLI ATTI LEGISLATIVI, LA STORIA. 4^ PUNTATA. VALCENOSTORIA N.11

VALCENOSTORIA N.11

5 Novembre 1852. Il maggiore Napoleone Bonardi, comandante del 3° Battaglione è nominato Comandante del Forte e l’Aiutante Maggiore Giacomo Gabbi è nominato Capitano di prima classe.

16 Gennaio 1853. L’Aiutante Maggiore Giacomo Gabbi è trasferito tale presso il Comando della Città e prov. Di Parma. Il Sottotenente Giovanni Tommaselli Aiutante di Piazza ala R. Cittadella è nominato luogotenente Aiutante nel Forte.

6 Aprile 1853. Il Comandante Maggiore Napoleone Bonardi è posto in pensione. E’ nominato comandante in sua vece il Capitano Luigi Scarabelli.

23 Giugno 1854. Don Giovanni Rossi è confermato Cappellano militare del Forte di Bardi.

DRAGONI

1 Giugno 1815. In Bardi risiederà una brigata di Dragoni a piedi.

BIBLIOGRAFIA:

  • Conti G. – Bardi nel XIX secolo – S.N. – 1987

  • Cristini L.S. – Cenni Q. – L’Esercito del Ducato di Parma – Parte 1^ – 1814-1847 – Zaniga (BG) – Soldiershop – 2016.

  • Cristini L.S. – Cenni Q. – L’Esercito del Ducato di Parma – Parte 2^ – 1848-1859- Zaniga (BG) – Soldiershop – 2016.

  • Cristini L.S. – Cenni Q. – L’Esercito del Ducato di Parma – Parte 2^ – 1848-1859 – Zaniga (BG) – Soldiershop – 2016.

  • Zannoni M. – L’esercito del Ducato di Parma e Piacenza. Le truppe di Maria Luigia 1814 – 1847 – Parma – Albertelli – 2012

  • Zannoni M. -Fiorentino M. – Le Reali Truppe Parmensi. Da Carlo IIIa Luisa Maria di Borbone 1849 – 1859 – Parma – Albertelli – 1984

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti