VALCENOGASTRONOMIA N.18 . DALL’ APPENNINO AL PO. DALLA VALCENO ALLA CITTA’. DAL CINGHIALE E AL PESCEGATTO.

Pasqualetti Federica – Dal cinghiale al pescegatto, ricette tipiche di fiumi, boschi e valli – PR – MUP – 2009

Cacciatore, contadino e pescatore. Sono queste le figure tipiche della pianura padana e in particolare dei territori che circondano Reggio Emilia, Modena, Ferrara e Mantova dove pianura, montagna e il Po s’intersecano nella geografia e nelle tradizioni, e tutto finisce nelle nostre tavole: la cacciagione, il pesce e i frutti dell’agricoltura e dell’allevamento rustico di polli, anatre e oche. Primi come il Risotto con il moriglione o le Pappardelle al ragù di cinghiale, secondi come Rane fritte, Anguilla in umido e Bosega bollita, o prelibatezze come il Capriolo arrosto e il fagiano all’emiliana sono il risultato di una sapienza del cucinare che trae origine dalle grandiose opportunità di un paesaggio variegato. Federica Pasqualetti ripercorre la storia e le specificità delle abitudini culinarie di queste città padane, dove un millenaria conoscenza del territorio consente di imbandire tavole con piatti a base di carne, pesce e verdure che ripropongono ogni giorno il gusto e i sapori della tradizione.

IN BIBLIOTECA LO TROVO A:

Biblioteca gastronomica Academia Barilla , Biblioteca Civica , Biblioteca Palatina , Biblioteca comunale di Bedonia.

Testo a stampa (moderno)

Monografia

Descrizione *Dal cinghiale al pescegatto : ricette tipiche di fiumi, boschi e valli / Federica Pasqualetti

Parma : MUP, 2009

172 p. ; 24 cm

Codice SBN PAR1162977

ISBN 9788878472808

Collana I buoni sapori di casa

Primo Autore Pasqualetti, Federica

Soggettario Firenze Culinaria – Ricette

Classif. Dewey 641.6 Cucina di e con alimenti specifici

Classif. gastronomica 2.6.2.6 Ricettari specifici. Pietanze. Carni. Cacciagione

Luogo pubblicazione Parma

Editori Monte Università Parma

Anno pubblicazione 2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti