BARDI, COMPIANO E BERCETO TRA I 35 BORGHI IMPERDIBILI DELL’APPENNINO EMILIANO ROMAGNOLO!

I protagonisti sono loro, i borghi, con la loro storia antica di contese, di relazioni, di vittorie e di sconfitte. Con la fierezza dei castelli spesso aggrappati alla roccia, il fascino delle strade strette e delle case in pietra, la fantasia culinaria portata ad arte nella creazione di specialità uniche, l’aspra bellezza di una natura in cui l’opera dell’uomo, nei secoli, ha aggiunto forza e armonia. E un viaggio che vale la pena di compiere e non mancheranno emozioni e sorprese: il sogno visionario della Rocchetta Mattei a Grizzana Morandi, le interessanti aree archeologiche di una terra abitata fin dai tempi più antichi, lo straordinario tributo al teatro classico del Festival Plautino di Sarsina, il percorso seguendo i passi dei partigiani che oltre 70 anni fa tra questi monti lottarono per la libertà, le testimonianze di santi e mistici e i tanti luoghi che uniscono arte e cultura, i geositi dei parchi nazionali e regionali, dalle Foreste casentinesi alla Vena del Gesso. Un viaggio da sfogliare tutto d’un fiato, pagina per pagina, foto per foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti