VITA CONTADINA. ANNI ’50 DEL XX SECOLO. VITA NELLA STALLA. BY SodiGiulianoJuliet

A Ruscello di Arezzo una volta si viveva così. Il luogo di ritrovo per giocare a carte davanti ad un fiasco di vino era la stalla resa accogliente dal calorE dei buoi e delle vacche. Quì siamo nella stalla, conservata benissimo, di Mauro Frosini, si gioca a carte mentre Mauro fa il letto alle vacche, quando entra il padrone ed inizia la discussione con il totale interesse dei giocatori(per finta si intende)e chi si ricorda poi della carta con la colla dove rimanevano attaccate le mosche e gli insetti?.

https://www.youtube.com/watch?v=gOQAQfzahDw

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti