“I CAPIFAMIGLIA DI BARDI 1682, PRESENTI AL GIURAMENTO DI FEDELTA’ AI FARNESE”. VALCENOLANDI N. 19

Segnalo sul Mensile “L’Araldo della Madonna di San Marco” N. 8/9 Agosto-Settembre 2015. l’interessante articolo di Giuliano Mortali: “I CAPIFAMIGLIA DI BARDI 1682, PRESENTI AL GIURAMENTO DI FEDELTA’ AI FARNESE

L’autore trascrive gli elenchi dei capifamiglia che giurarono fedeltà, nell’anno 1682, ai Farnese all’atto dell’ingresso dello “Stato Landi” nel Ducato di Parma e Piacenza. I Farnese per non inimicarsi i nuovi sudditi lasciarono loro gli antichi Statuti dei Landi e la divisione delle circoscrizioni territoriali, le “Giurisdizioni” di Bardi e di Compiano. Vollero soltanto un pubblico giuramento di fedeltà da parte di tutti i capifamiglia. Notai e scrivani si recarono in tutte le parrocchie e raccolsero i nomi dei presenti al giuramento. Questi documenti ci indicano quindi un preciso stato della popolazione del territorio tramite i nomi dei capifamiglia.

Nello studio si trovano i cognomi dei capifamiglia bardigiani presenti in quel documento nelle varie parrocchie della Giurisdizione, che comprendeva anche Tosca. I lettori dell’Araldo potranno facilmente rilevare in quale località si trovavano i propri antenati del Seicento. L’autore ci avverte che nel documento, in possesso dell’Archivio di Stato di Parma, mancano gli elenchi di capifamiglia di qualche località, ma la ricerca rimane veramente molto interessante ed importante. By Giuseppe Beppe Conti

Foto: Mappa del Ducato di Parma e Piacenza -Anno 1639

6 thoughts on ““I CAPIFAMIGLIA DI BARDI 1682, PRESENTI AL GIURAMENTO DI FEDELTA’ AI FARNESE”. VALCENOLANDI N. 19

  1. Importantissimo documento che oltre a definire la presenza o meno dei cognomi attuali anche all’epoca, ne traspirano anche le leggere modifiche di scrittura.
    Una domanda: è possibile che alcuni capi famiglia si fossero opposti al giuramento di fedeltà e pertanto non compaiano nell’elenco? Infatti alcuni cognomi oggi a bardi molto diffusi non sono presenti. Grazie

  2. Complimenti per questa ricerca favolosa Beppe. Volevo capire bene una cosa… il numero ‘attaccatto’ al cognome e alla localita’ riferisce soltanto al numero di capifamiglia o al numero di persone con quel cognome nella localita’ particolare. Se, per esempio, a Tanugola, c’erano 36 persone enumerate… quelli erano 36 capifamiglia o 36 persone in totale? Grazie e complimenti ancora.

    1. Carissimo Kevin, io penso che il numero si riferisca ai capifamiglia.
      Un caro saluto, come vedi io…..vado avanti, nella solitudine ma vado avanti.
      Mio figlio Giammaria è tornato, da pochi giorni, dopo due mesi da Malta, lo vedo contento dell’esperienza.
      Un caro saluto GC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti